NETTUNOCITTA.IT




GIANNI CAPOBIANCO
La voce di Nettuno

Raccolta dei brani di Nettuno
scritti e composti da Gianni Capobianco

HOME - OPERE

INDICE
CD 1 -
01 - 02 - 03 - 04 - 05 - 06 - 07 - 08 - 09 - 10 - 11 - 12 - 13
CD 2 - 01 - 02 - 03 - 04 - 05 - 06 - 07 - 08 - 09 - 10 - 11 - 12 -


NETTUNO DE 'NA VORTA

 

Testo e Musica di G. CAPOBIANCO

PE' PRIMA COSA TROVI 'O ZATTERONE
VENENNO GIU' PE' MARE DA PONENTE
POCO PIU' AVANTI 'O SCOJO CRICCONE
QUANTI RICORDI ME TORNENO 'N MENTE

DA 'O SCOJO PAGNOTTA A 'O SCOJO ORLANDO
MO' QUASI ME LA FACCIO 'NA NOTATA
NUN PÔI RESISTE A 'O MARE CH' E' 'N INCANTO
E MANCO A TE NETTUNO MIA ADORATA

SI ARZI L' OCCHI PÔI VEDE' 'O CAVONE
CI SEMO ANNATI TUTTI A POMMICIA'
'GNI NETTUNESE C' HA SEGNATO 'N CORE
'SSINAMMAZZALLO A CHI CI TIE' D' ANNA'

IO CHE SO' NETTUNESE CI SO' STATO
CO' LE MUNELLE ANNAVO A SPUPAZZA'
MI' MADRE ME CHIAMAVA DA 'O SPALLATO
VIE' SOPRA CHE NOI STAMO GIA' A MAGNA'



ORCHESTRA………………

PE' 'N PO' DE PACE E DE TRANQUILLITA'
DOPO MAGNATO ME NE TORNO A MARE
ME TROVO 'NA MUNELLA CHE CI STA'
E L'ABBAJOUR LA FANNO DU' LAMPARE

TU ME SI' MADRE E IO TE VOJO BENE
NETTUNO MIA SI' TROPPO BELLA TU
POI ME RISVEJO COR CORE TRA LE PENE
PE' QUELLO C' HO SOGNATO E N' CI STA PIU'

SI ARZI L' OCCHI PÔI VEDE' 'O CAVONE
CI SEMO ANNATI TUTTI A POMMICIA'
'GNI NETTUNESE C' HA SEGNATO 'N CORE
'SSINAMMAZZALLO A CHI CI TIE' D' ANNA'

IO CHE SO' NETTUNESE CI SO' STATO
CO' LE MUNELLE ANNAVO A SPUPAZZA'
MI' MADRE ME CHIAMAVA DA 'O SPALLATO
VIE' SOPRA CHE NOI STAMO GIA' A MAGNA'


AUTORIZZAZIONE PER LA PUBBLICAZIONE
COCESSA DA GIANNI CAPOBIANCO

Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta e trasmessa in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo elettronico, meccanico o altro senza l’autorizzazione scritta dei proprietari dei diritti.